Perchè ci trascuriamo e come possiamo prenderci più cura del nostro benessere

Prendersi cura di sé vuol dire prestare attenzione a se stessi, notare ciò di cui si ha  bisogno davvero ed agire in tale direzione.

Quando ci prendiamo cura di noi, ci sentiamo soddisfatti, sereni ed in sintonia con il nostro essere.

Spesso però è proprio difficile.. Come mai?

Esistono vari modi per precludersi il benessere:

  • Mettere gli altri al primo posto
  • Nel profondo non si sentirsi importanti
  • Impostare la vita intorno al fare 
  • Non conoscersi a fondo e non sapere in che modo star bene 

Queste convinzioni, questi modi di trattarsi, queste abitudini, hanno un denominatore comune: il perdersi di vista.

Si, è proprio così, a volte ci scordiamo proprio di noi stessi.

Ecco perché è fondamentale riportare l’attenzione sul nostro corpo e le nostre esigenze, sui nostri bisogni fisici, mentali e sociali.

Oggi mi fa piacere parlarti di 7 punti, per me importanti, che puoi tenere presente se vuoi prenderti più cura di te:

  1. Allenati a dire di no

Se non sei abituato a farlo, può sembrarti una vera e propria sfida, e lo è! Porre dei confini e dei limiti è talvolta difficile, ma è l’unica strada se vogliamo rispettarci e impegnarci responsabilmente per il nostro benessere.

         2.  Programma i me-time

Se hai la sensazione che il tempo ti sfugga e che il ritmo del tuo respiro sia sempre veloce, è il momento di programmare settimanalmente degli spazi per te.

         3. Non saltare i pasti, le pause e il sonno

Mostra premura per te e il tuo organismo.

       4. Distingui lo spronarti dal metterti sotto pressione

Riconoscerne la differenza, ti dà la possibilità di incoraggiarti, ma in modo amorevole.

         5. Diventa consapevole dei tuoi limiti

Presta attenzione ai tuoi limiti fisici, mentali ed emotivi. Impara a volerti bene anche se non raggiungi i tuoi standard, soprattutto se sono molto elevati.

         6. Chiedi ciò di cui hai bisogno

Datti la libertà di chiedere a chi ami ciò di cui hai bisogno, che sia un abbraccio, un gesto, una precisa frase che ti tranquillizza, ti rasserena o altro.

        7. Rendi le tue relazioni nutrienti

Rifletti su cosa ti riempie, ti ricarica e ti nutre nelle relazioni. Dopodiché impegnati per rifornirti 🙂

Ricordati di fare un respiro profondo e.. ricordati di te stesso.

flower-3182652_1920

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...