Il mio approccio

Il mio orientamento è integrato e focalizzato sull’Analisi Transazionale.

Il padre fondatore di questo approccio è Eric Berne.

Immagine bbbbbb

Vediamo di cosa si tratta!

L’Analisi Transazionale è:

  • Una filosofia: la concezione di base è che ogni uomo sia degno di essere amato, sia OK e abbia le potenzialità per realizzarsi.
  • Una teoria: ognuno ha il potere di cambiare le proprie scelte, anche quelle inconsapevoli prese da piccoli per superare le difficoltà.
  • Un insieme di tecniche psicoterapeutiche.

1440930326012

A cosa mira L’Analisi Transazionale?

L’Analisi transazionale punta alla conquista dell’autonomia. L’autonomia si raggiunge quando si ritrovano tre capacità: consapevolezza, spontaneità ed intimità. Perciò saremo autonomi quando saremo capaci di cogliere i nostri reali bisogni (consapevolezza), quando potremo scegliere liberamente di selezionare ed esprimere i nostri sentimenti del momento (spontaneità) e quando finalmente riusciremo ad entrare in contatto autentico con agli altri (intimità). Pertanto, la terapia ci permetterà di lasciare alle spalle i nostri automatismi, i nostri “devo”, e di prendere decisioni nuove, più in linea con il nostro personale modo di essere e i nostri desideri.

1440147030964

Cosa può spiegare l’Analisi Transazionale:

Scopriamo in pillole quali sono e come vengono utilizzati i concetti fondamentali dell’Analisi Transazionale.

Come possiamo spiegare i nostri modi di comportarci, di pensare e di sentire?

Gli Stati dell’Io.

I diversi modi in cui ci comportiamo, pensiamo e sentiamo possono essere ricondotti a tre sistemi della personalità: Genitore, Adulto e Bambino. Il Genitore è una raccolta di giudizi, opinioni, valori, preconcetti, norme, che abbiamo interiorizzato dai nostri genitori. Il Genitore interno può essere critico, oppure amorevole (es. dialogo interno critico o di incoraggiamento). Il Bambino è l’insieme delle esperienze che abbiamo sperimentato nel passato da piccoli e può esprimersi in modo libero oppure controllato. Infine l’Adulto elabora la realtà che viviamo.


Perché a volte cerchiamo nell’altro ciò che ci fa male?

La ricerca di Carezze.

Una carezza è un segnale di riconoscimento, un messaggio che esprime all’altro “ti riconosco”, “ti percepisco”. Le carezze sono positive se passano il messaggio “ti vedo, sei OK”, oppure negative se invece significano “ti vedo, non sei OK”. Le persone che si percepiscono OK, andranno alla ricerca di carezze positive, chi invece si percepisce non-OK cercherà carezze negative, per confermare la loro idea di se stessi.


In che modo comunichiamo con l’altro?

La transazione:

La transazione è uno scambio tra due persone che consiste in uno stimolo e una risposta tra stati dell’Io specifici. Ad esempio comunicare da uno stato dell’Io Bambino “ho paura” (persona 1) ad uno stato dell’io Genitore che risponde in modo amorevole “stai tranquillo” (persona 2).


Come possiamo spiegare una comunicazione finita male?

Il Gioco

Una serie di scambi (transazioni) tra due persone che inizia con una svalutazione, ha alla base messaggi impliciti nascosti e ha come risultato emozioni spiacevoli per entrambi gli interlocutori. La terapia permette di rendersi conto di tali schemi e di correggere il nostro modo di comunicare, per avere relazioni soddisfacenti.


Siamo sicuri che ciò che facciamo sia il riflesso dei nostri bisogni?

Il Copione:

A seconda di come siamo stati educati, da bambini, abbiamo deciso come comportarci (ad es. essere bravi), cosa sentire (ad es. non provare rabbia), come essere (ad es. compiacente) e come vivere (ad es. vincere sempre). Queste decisioni ci hanno consentito di sentirci protetti da chi si prendeva cura di  noi, e le abbiamo portate avanti anche se non erano in linea con il nostro vero modo di essere. Oggi neanche le ricordiamo, ma ci condizionano! Questo poichè sono diventate automatiche. Mettendole insieme, abbiamo formato un copione, ovvero un piano di vita.  La terapia permette di “ritrovare” le decisioni che abbiamo preso e di “ri-decidere” tenendo presente i nostri bisogni e le risorse che oggi come adulti abbiamo.

 

Hai delle domande e stai pensando di iniziare un percorso con me? Mi trovi qui  

Annunci